Generali:

  • Dipartimento: Lettere E Filosofia
  • Tipologia: Corso Di Laurea Dm.270/04
  • Corso di Laurea: Turismo Enogastronomico
  • Settore Ministeriale: M-DEA/01
  • Codice di verbalizzazione: 804002434
  • Metodi di insegnamento: Frontale
  • Metodi di valutazione: Orale
  • Prerequisiti: Nessuno
  • Obiettivi: OBIETTIVI FORMATIVI: Obiettivo del modulo è quello di fornire una conoscenza basilare delle problematiche inerenti i patrimoni culturali immateriali e della complessità che ne disciplina la salvaguardia e la promozione. Particolare attenzione riflessiva verrà rivolta all'analisi dei patrimoni eno-gastronomici in ottica regionale, nazionale e internazionale al fine di comprenderne le pratiche di destinazione nei quadri delle moderne forme di food tourism di successo. CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: Analizzare e interpretare i fenomeni socio-culturali implicati nell'esperienza turistica con specifico riferimento allo studio della loro componente enogastronomica. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: Saper utilizzare con sufficiente proprietà il metodo antropologico di ricerca nell'analisi dei fenomeni socio-culturali implicati nell'esperienza turistica e nello studio dei fenomeni enogastronomici. AUTONOMIA DI GIUDIZIO: Saper applicare le conoscenze acquisite anche in contesti nuovi di cui si vuole promuovere la valorizzazione . ABILITÀ COMUNICATIVE: Capacità di comunicare con pertinenza di linguaggio i temi e i concetti della disciplina CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: Riuscire ad applicare le conoscenze disciplinari acquisite in aula nella progettazione di eventi territoriali connessi all'offerta enogastronomica PROGRAMMA: Il corso è suddiviso in una parte generale e in una monografica. Nella prima saranno indagati i nodali orientamenti teorici che improntano la storia degli studi disciplinari. Verranno inoltre sottoposti a vaglio critico i più importanti strumenti metodologici e concettuali con i quali l��Antropologia culturale si rapporta ai suoi oggetti specifici di studio. Nella parte monografica si procederà nel decodificare la poliedricità degli usi e dei significati assunti dal cibo nella dimensione della quotidianità e nella sfera dei comportamenti individuali e collettivi, con specifico riferimento alle pratiche gastronomiche contemporanee e alle più diffuse pratiche del turismo eno-gastronomico. TESTI PER SOSTENERE L'ESAME: STUDENTI FREQUENTANTI 1) E. Di Renzo, A proposito del gusto, Cinquesensi Editore, Lucca, 2020. 2) E. Di Renzo (a cura di), "La problematizzazione antropologica del cibo. Letture disciplinari e percorsi teorico-riflessivi", dispense del corso fornite online dal docente. 3) Materiali di studio forniti online dal docente sul sito http://studifolklorici.blogspot.it. STUDENTI NON FREQUENTANTI Gli studenti non frequentanti dovranno studiare aggiuntivamente un testo da concordare con il docente
  • Ricevimento: TUTTE LE INFORMAZIONI COMPLETE ED AGGIORNATE RELATIVE AL CORSO DI ANTROPOLOGIA DEL TURISMO E DI STORIA DELLE TRADIZIONI POPOLARI(PROGRAMMA, DATE APPELLI, MATERIALE SCARICABILE DA INTERNET) POTRANNO ESSERE REPERITE COLLEGANDOSI AL BLOG DEL DOCENTE ALL'INDIRIZZO: http://studifolklorici.blogspot.it/
  • Codocente: Ernesto Di Renzo

Didattica:

  • A.A.: 2021/2022
  • Canale: UNICO
  • Crediti: 6
  • Obbligo di Frequenza: No
  • Data Inizio Lezioni: 15/11/2021
  • Data Fine Lezioni: 23/12/2021
  • Semestre: Primo