Foto Eugenio Martinelli

Eugenio Martinelli

Homepage Non Disponibile
Socialnetwork Non Disponibile
Attività Principali Sensori di tipo fisico chimico e biologico. Interfacce elettroniche per sensori. Modelli e sistemi sensoriali bio inspirati. Analisi multivariata e pattern recognition.
Indirizzo E-mail Vedi Opzione in alto a destra

 

Eugenio Martinelli si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica nel 1999 presso l’università di Roma Tor Vergata con una tesi dal titolo “Progetto e realizzazione di un sistema multisensore per l’identificazione dei tumori delle vie respiratorie” e nel 2003 ha conseguito il dottorato in sistemi sensoriali artificiali e di Apprendimento sempre nella stessa università con una tesi dal titolo “INVESTIGATION ON ALTERNATIVE APPROACHES TO CHEMICAL SENSORS DATA TREATMENT”. Nel 2002 e 2003, durante il dottorato, è stato “visiting phd student” (Marie Curie Fellowship) presso l’università di Linkoping nel gruppo del prof. Lundstrom. Dal 2004 al 2008 ha lavorato presso il dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università Tor Vergata di Roma con un contratto a progetto (FIRB). Da gennaio  2015 è professore associato presso la Facoltà di Ingegneria della stessa università. La sua attività scientifica, testimoniata da più di 120 pubblicazioni su riviste e congressi nazionali ed internazionali e da tre brevetti da più di 1100 citazioni e da un H-index pari a 18, è rivolta principalmente allo sviluppo e alla applicazione di sensori e sistemi sensoriali in ambito medico, industriale e spaziale. Nel 2000 vince il bando “Progetto giovani ricercatori” dell’università di Tor Vergata. Nel biennio 2005 è stato responsabile di due esperimenti scientifici, Heart Beat Monitoring” e “Electronic Nose Monitoring” all’interno della Missione Spaziale Eneide. Nel 2006 è stato responsabile scientifico del progetto “Naso Elettronico” finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Ha tenuto numerose presentazioni orali in conferenze nazionali ed internazionali. Nel 2007 è stato invitato a tenere una relazione ad invito alla conferenza dell’Associazione Italiana Sensori e Microsistemi dal titolo “A bio-inspired architecture for chemical sensors array”. Nel 2008 è stato invitato a tenere una lezione sull’analisi dati multivariata di segnali provenienti da array di sensori all’interno della “Gospel Summer School” organizzata dalla rete di Eccellenza sull’olfatto Gospel. Nel 2010 è stato responsabile dell’esperimento “Italian Electronic Nose for Space Exploration (IENOS)” nell‘ambito della missione spaziale Shuttle ST-134. Nel 2011 ha vinto un Grant della fondazione veronesi per lo studio di sensori innovativi nella diagnosi di patologie neoplastiche. Il Dr. Martinelli ha fatto parte del comitato organizzatore di conferenze internazionali nel campo dei sensori (Eurosensors, ISOEN) e della XIII conferenza della Associazione Italiana Sensori e Microsistemi (AISEM) del 2008 di cui è stato anche editore del libro dei proceeding. Dal 2011 è membro del comitato tecnico del Convegno Nazionale Sensori. E’ uno degli autori del libro “Introduzione all’analisi dei dati sperimentali” (ISBN 88-548-0593-9 ). E’ revisore di molte riviste e convegni internazionale nel campo della sensoristica (Sensors and Actuators B, IEEE Sensors journal, etc..). E’ membro del comitato “IEEE task Force on Computational Intelligence for Chemometric and Chemical Sensing”. Dal 2010 è membro dell’Editorial board della rivista internazionale Journal of Sensors. La sua attività scientifica vanta varie collaborazioni internazionali tra cui possiamo citare quelle con: • Università di Linkoping (Svezia, prof. I. Lundstrom) sistemi sensoriali basati su un array di sensori ottici e loro applicazioni; • Non Linear Science Insitute di San Diego (USA, prof. R. Huerta) sviluppo di sistemi sensoriali e modelli bio-inspired; • Università di Tarragona (Spagna, Prof. E. Llobet) per lo sviluppo di algoritmi per l’ottimizzazione della modulazione termica per i sensori ad ossido metallico. • Università di Gottingen (Germania, Prof. D. Schild) sviluppo di modelli bio-inspired per il processamento di dati provenienti da sensori. • Università della Pennsylvania, (USA, Dr. N. Zetola )sviluppo di sistemi sensoriali per la diagnosi della Tubercolosi attraverso l’analisi dell’espirato.

Corsi Insegnati da Eugenio Martinelli nel Database 
(#20):
Nome del Corso Facoltà Anno
0 Pattern Recognition E Machine Learning Ingegneria 2023/2024
0 Pattern Recognition E Machine Learning Ingegneria 2022/2023
0 Fondamenti Di Elettronica Ingegneria 2022/2023
0 Pattern Recognition E Machine Learning Ingegneria 2021/2022
0 Fondamenti Di Elettronica Ingegneria 2021/2022
0 Pattern Recognition E Machine Learning Ingegneria 2020/2021
0 Fondamenti Di Elettronica Ingegneria 2020/2021
0 Fondamenti Di Elettronica Ingegneria 2019/2020
0 Pattern Recognition E Machine Learning Ingegneria 2019/2020